Lavaggio a ultrasuoni di armi

Sba è da dieci anni leader nel lavaggio di armi con ultrasuoni. Molte aziende e privati si affidano alla nostra esperienza e professionalità per ottenere una pulizia completa e sicura capace di rigenerare le loro armi.

Lavaggio a ultrasuoni delle armi: come funziona

Le normali onde radio vengono emesse ad altra frequenza. Si creano così degli ultrasuoni che vengono trasferiti a liquidi detergenti: si formano delle bolle che implodono con grande forza. L’azione pulsante di questi minuscoli urti intensi prende il nome di cavitazione.

Questo processo è il cuore del lavaggio a ultrasuoni delle armi e dei bossoli. La cavitazione, infatti, rimuove ogni sporcizia dagli oggetti immersi nel liquido detergenti. Grazie a questa soluzione si possono raggiungere anche i punti più inaccessibili di oggetti intricati e complicati come armi, caricatori, parti meccaniche di motori: tutto senza essere smontato.


Lavaggio a ultrasuoni delle armi: vantaggi e caratteristiche

Il lavaggio a ultrasuoni di armi, caricatori e bossoli dura circa 3 minuti: immersione in acqua e solitamente aggiunta di un additivo per la pulitura disincrostante di pistole, mitraglie e mitragliatori.

Il lavaggio prevede anche una fase di risciacquo e autoprotezione. Uscite dalla lavatrice le armi sono immediatamente utilizzabili senza alcun problema.

Contattaci per un preventivo o per qualsiasi informazione sulla lucidatura dei metalli.